avatar
successi planetari

Tiramisù, il dolce che vanta innumerevoli tentativi di imitazione

Una delle leggende legate al Tiramisù, racconta che al Camin di Treviso, ristorante aperto insieme al marito Ottorino proprio di fronte all’attuale hotel Al Fogher, Speranza Garatti aveva preparato una “coppa imperiale” fatta con savoiardi, mascarpone, caffè, uova e, sopra, cioccolato grattugiato o cacao in polvere. Un dolce morbido cui Ado Campeol, ristoratore e amico dei Garatti, diede il nome di “Tiramesù”. Da domenica scorsa, quando Speranza Garatti ha smesso di essere la maestra di cucina che era, spegnendosi all’età di 87 anni, è questa versione dei fatti che preferiamo accreditare. (In netto ribasso il tentativo fatto nel 2007 dal quotidiano Washington Post: spostare di 700 chilometri l’invenzione del Tiramisù attribuendola a tal Carminantonio Iannaccone, campano emigrato a Baltimora. Più credibile l’ipotesi che l’ideatore del dolce—gloria della pasticceria nazionale—sia Roberto Linguanotto, cuoco del ristorante Le Beccherie di Treviso negli anni ’50).

Al pari delle più contraffatte griffe della moda, il numero di falsi Tiramisù rintracciabili nei menù di mezzo mondo è impressionante. In Giappone ne esiste perfino uno in bottiglia. Ma interpretare il dolce universale è una tentazione irresistibile anche per gli chef più affermati. Dal “Tirami giù” zampillato dalla fervida fantasia di Riccardo De Prà del ristorante Dolada di Plois in Pieve d’Alpago. Il tiramisù dissociato con caffè bollente della Locanda Liuzzi di Cattolica. Il “tiramisù apparente” della Trattoria Tre corone di Verona. Il tiramisù scomposto della Lucanda di Osio di Sotto (BG).

Se un giorno qualcuno dovesse chiedervi dove avete mangiato il Tiramisu definitivo, voi…? Mumble mumble.

[Fonti: Tribuna di Treviso, Washington Post, immagini: Flickr]

13 commenti a Tiramisù, il dolce che vanta innumerevoli tentativi di imitazione

  1. Non saprei se definitivo… in realtà non prendo mai il tiramisù al ristorante, almeno in un ristorante qualsiasi…
    Ma qui da Uliassi ci si può fidare ed ecco il Tirami…sù.
    [img]http://photos-b.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc1/hs109.snc1/4640_1103419560176_1667349068_215434_6470086_s.jpg[/img]

  2. Massimo, questo è “spigoloso”, non “dissapore” :-)
    Non vogliamo sapere quale superchef ha prodotto il miglior tiramisù. Vogliamo (almeno io vorrei) parlare della ricetta, dei trucchi per farla e dei possibili problemi. C’è chi usa la meringa italiana, chi l’albume crudo, chi panna montata e così via ;-)
    Vogliamo il video di Cristina che prepara il tiramisù ;-)

  3. Dario ha ragggione qui solo Cristina, al quale bisognerà dare almeno un grembiuletto ‘SPIGOLOSO’ mentre cucina.
    ..e poi dopo i grembiuli, le borse per la spesa, le agende in vendita sul sito…
    Massimo devo dirti tutto?

  4. Se si montano prima tuorli e zucchero e poi si aggiungono panna montata e albume a neve è sofficissimo.

    Come base va benissimo anche la crema inglese e la colla di pesce per averlo più compatto.

    Altro ottimo risultato: nel sifone…

  5. Che bello… il Tiramisu… il mio dolce preferito…
    Pensate che sono all’aeroporto di Zurigo, in partenza per Bangkok ed ho in valigia 6 pacchi giganti di pavesini e del buon cacao…

    A me piace farlo usando i pavesini, sono piü dolci e allora metto meno zucchero nella crema…
    Crema che faccio montando i rossi con uno sciroppo di zucchero a 110° (per cuocere le uova e fregare le salmonelle). Poi mentre raffredda (sempre montando) faccio lo stesso con le chiare (in pratica una meringa all’italiana).
    Una volta stipidite le due creme incorporo ai rossi il mascarpone, poi le chiare e via di strati di pavesini, caffü ristretto e polvere di cacao.
    Minimo 24 ore di frigo e poi godo come un matto…
    Pensate che i miei vicini di casa thailandesi aspettano a gloria che torniamo per sbafarselo… ;-))

    • GRANDE!!!
      aNCH’IO VOTO PER I PAVESINI!!!(MIA MOROSA LO VUOLE CON I SAVOIARDI…MA E’ TRENTINA…:p)
      ma QUELLI GIGANTI (E MENO DOLCI) SONO COSI’ DIFFICILI DA TROVARE….)….

      YUMYUM…..MIA MAMMA LO FA ANCHE ALLE FRAGOLE….SLURP!!

      PS.
      PER LA STORIA, su wikipedia ce ne una che sembra credibile….

Lascia un commento

1. Ospite
Commenta subito
2. Iscritto a Facebook o Twitter
Commenta con il tuo profilo social
accedi
3. Iscritto a spigoloso