avatar
novità

Sapevate che con i coperchi magici si può fare la pizza in padella?

Ho una domanda urgente da rivolgervi, tranquilli, la terra continua a girare anche se non rispondete. Però sono curiosa di sapere come la pensate: friggereste le patatine in una padella con il coperchio e soprattutto, senza scaldare l’olio? Va bene, comincio dal principio. Un’amica mi invita a una dimostrazione a casa sua. “Che strazio” penso, ma lei aggiunge: “li conosci i coperchi magici, quelli che puoi fare la genovese in casa e non si diffondono gli odori?” Chiedo perdono, ma io questi coperchi non li conoscevo, eppure tutti, e dico tutti, sapevano dell’esistenza dei “tappi magici”. Se volevo riferire a tutti voi spigolosi di cosa si stava parlando non mi rimaneva che andare.

Raramente ho prestato tanta attenzione a una riunione a domicilio. Prima di cominciare la descrizione vi invito a guardare il video della dimostrazione. linko il sito nel quale trovate il video della dimostrazione. http://italia.magiccooker.net/

La “signora dimostratrice” ha iniziato friggendo i calamari, voleva spiegare che anche se friggeva più di una volta con lo stesso olio, gli alimenti non avrebbero preso gli odori dei precedenti. Ha detto che lo stesso olio si poteva usare per almeno sette volte.

Non è finita qui.

Non contenta, la “signora dimostratrice” ha messo i calamari infarinati nella padella dove ha versato due dita di olio di arachidi, poi l’ha chiusa con il coperchio magico e ha acceso il fuoco. Volevo urlare ma mi sono trattenuta per rispetto alla mia amica. Ho chiesto perché stesse saltando un passaggio fondamentale, scaldare l’olio è importante per la riuscita di una buona frittura.

Mi ha risposto con calma serafica, spiegandomi che con i “Magic cooker” non solo puoi partire a freddo, ma l’olio non supera mai i 100°. Puoi perfino toccarlo, non ti scotti.

A questo punto fremevo, volevo assaggiare i calamari che hanno fritto un tempo lunghissimo, quasi 10 minuti.

I piccoli calamaretti erano gommosi! Etticredo. Nello stesso olio, diventato tiepido, sono state fritte le patatine surgelate, non erano male e non sapevano di pesce.

Con i “Magic Cooker” si possono fare le pizze in padella.

La “signora dimostratrice” ha fatto anche quella. Ha messo l’impasto steso e condito con pomodoro, mozzarella, basilico e sale nella padella unta, l’ha chiusa con l’immancabile coperchio magico mettendola sui fornelli e accendendo il gas. 10 minuti dopo era pronta. Il risultato mi è sembrato decente, forse la pizza troppo morbida ma sono sottigliezze.

Non ci siamo fatte mancare niente, nemmeno la pasta cotta a “risotto”. Si mette tutto a crudo nella pentola, pomodoro, olive, capperi, sale, olio, aglio e spaghetti, acqua quanto basta e si cuoce. Anche qui devo dissentire, il sapore era poco.

A me piace l’aglio sfrigolato, il sughetto leggermente cotto con gli odori. Invece con il coperchi magico  mi è sembrato che agli ingredienti fosse mancato il tempo di amalgamarsi nonostante l’amido della pasta. In compenso, per prerparare il risotto c’è c’è voluto davvero poco.

Alla fine, la “super signora” ci ha chiesto chi voleva comprare i coperchi. No grazie, non ero per niente convinta, se le fritture e l’assenza di odori mi avessero persuasa lo avrei fatto.

Per essere certa che gli odori sgradevoli non si fossero diffusi, sono uscita e rientrata nella casa, temevo che le narici si fossero addormentate. Complici le finestre aperte e i profuma-ambienti che a casa della mia amica abbondano, non ho sentito eccessivo odore di cucinato.

Il costo? Certo, anche questo incide sulla decisione finale. Due coperchi, uno grande e uno più piccolo, costano 140 euro, se vuoi il terzo il prezzo sale di 30 euro. Mmm… resto perplessa. E voi, comoscete i “Magic cooker”, li avete? Se la risposta è positiva fatemi sapere come vi trovate.

PS. Chi vuole guardare il video della dimostrazione può farlo qui.

96 commenti a Sapevate che con i coperchi magici si può fare la pizza in padella?

  1. Mah. Non li conoscevo e guardando i video mi rimangono le tue stesse perplessità (oddio, per il soffritto della pasta, nulla vieta di soffriggere prima normalmente e poi aggiungere il resto, magari il risultato migliora).
    Sono sempre un po’ morbosamente attratto da questi magici utensili che periodicamente sbarcano in TV (di solito sulle reti “minori” dove i relativi spot vengono ripetuti all’infinito) dai coltelli che si comprano una volta nella vita (ho un set di Shogun anni 90 che ancora funziona discretamente, ma alla fine non erano niente di trascendente) alle affettatrici magiche (attualmente mi affascina quell’attrezzo a manovella che permette di ottenere delle striscioline tipo “stelle filanti” a partire da una verdura “solida” tipo cipolla o patata ..).
    In comune mi sembra che tutti questi attrezzi abbiano di fondo un’idea “buona” che viene commercializzata a caro prezzo (difficilmente questi attrezzi low-cost come materiali e manifattura vengono venduti meno di una cinquantina di euro + spese .. diciamo un 150.000 delle vecchie lire) in genere per un breve periodo, sfruttando soprattutto l’effetto trainante dello spot TV (anche qui, in genere si tratta “documentari” inglesi, malamente doppiati, tanto che mi vien da pensare che sono concepiti proprio per gente – gli anglosassoni – che con la cucina in genere ha poca dimestichezza).
    Che dire dei coperchi magici ? Mi sembra che sfruttano la tenuta al vapore (con la possibilità di aggiungere acqua per completare la cottura) sfruttando i liquidi degli alimenti (un po’ come la pasta che si fa in barca, buttando gli spaghetti in un dito di acqua e sugo e tendendo ben tappato il tutto).
    Anche la modalità di frittura mi lascia un po’ perplesso, fresco da un’altra sperimentazione sul campo: ho appena preso una friggitrice “magica” della Tefal (“acquistata” con i punti della benzina, però .. non è che mi fidassi tanto a spenderci 200 euro :-) ) che promette ottime fritture impiegando solo un cucchiaio d’olio. Al momento sono ancora alla prova patatine (anche se c’è un ricettario ampio, dalle verdure a carne e pesci, compresa la “frittura”): fin’ora ne ho tratto delle patatine decenti, poco unte e dietetiche (ovviamente) ma NON proprio uguali come gusto e consistenza alle classiche fritte in abbondante olio (oddio, c’è anche da dire che il risultato finale delle patate fritte dipende dalla materia prima – ma come detto sono un uomo che cucina e le patate le compro a sacchetti da Carrefour, non dal gioielliere ..).
    Alla fine, tornando ai coperchi, mi sembra che offrano a caro prezzo (con 170 euro si possono acquistare attrezzi da cucina ben piu’ durevoli e sofisticati) una tecnologia low-cost (tanto che nel sito c’è un caldo invito a NON comprare le imitazioni a prezzi ben puu’bassi, ma evidentemente assai facili da realizzare) sfruttando principi che probabilmente si otterrebbero con un comune coperchio pesante. Forse in piu’ c’è il filtraggio degli odori (Filtro al carbone nell’impugnatura ? E quanto tempo continuerà ad essere efficiente ??)
    Una curiosità: nella dimostrazione cui hai assistito la pizza era cotta in una pentola antiaderente come nel video ? Perchè penso che parte del trucco per ottenere una buona riuscita, stia anche nella giusta scelta della sottostante pentola. ;-)

    • Ciao Maurizio, in realtà, “sti coperchi”, hanno dei bei buchi che non si vedono, quindi cade il concetto di vapore anzi, secondo loro, si crea, attraverso i buchi, un vortice tra la l’interno della pentola e l’esterno, il vapore che fuoriesce non è grasso (fanno la prova bicchiere, si vede anche nei vari video), non essendo vapore grasso non puzza. E’ il loro principio.
      La pizza è stata fatta in una pentola antiaderente

      • Mah…. Stregoneria cinese ? Se esce il vapore dovrebbe uscire anche l’odore ….
        Come fa l’olio a “friggere” a meno di 100°??
        Insisto nel dire che mi sembrano un accessorio “utile” a chi con pentole e padelle ha poca dimestichezza .. :-)

      • Un accessorio utile a chi vede nella cucina un insopportabile corvè e pensa che l’uomo mangi per nutrirsi. Effettivamente la storia che lascia più perplessi è quella dell’olio che frigge a men di 100°C!!!!! E che dire poi delle bruschette condite con l’olio usato per friggere…na squisitezza. :-)

      • Forse l’olio usato 7 volte acquisisce i 7 sapori delle 7 vivande che vi sono state “fritte” dentro.
        Forse con trasmigrazione e commistione dei relativi gusti e sapori in maniera omeopatica…..
        A questo punto “l’olio fritto” usato condirci le bruschette diventa una delikatessen (ricordate il film omonimo ?) :-) ;-)

      • Cara Cristina ,mi chiamo Antonio e sono un consulente Magic Cooker.Sarei ben lieto di mostrarti se non abiti molto distante da me, un corretto uso dei nostri coperchi con altrettante informazioni in merito. In attesa di notizie ciao

    • io ce li ho e li uso tutti i giorni !!! sono veramente eccezionali sopratutto per preparsare i primi e per le fritture. sono davvero contenta dell’acquisto fatto e mi sono talmente abituata ad usarli quotidianamente che non riuscirei più a cucinare nei modi tradizionali

      • Ho acquistato ieri il mio coperchio e ho preparato oggi: cavolfiore con pomodoro e cipolla, pasta con i carciofi, carciofi al tegame, la pizza, filetti di platessa panati. Tutto è riuscito perfettamente ed è stato apprezzato dai miei familiari. Si risparmia tanto tempo, non si sporcano molte pentole, si cuoce con il minimo consumo di energia, perchè viene tutto cotto a fuoco lentissimo dopo la fuoriuscita del vapore dal coperchio.
        Sono molto soddisfatta del mio acquisto.

      • Sono dei coperchi col buco di alta qualità. Valore effettivo probabilmente 20€.
        Potresti fare TUTTO quello che dice con un coperchio con la valvola di sfogo o con la pentola a pressione con il fuoco al minimo una volta raggiunta la pressione.
        Perdi tutte le finezze della cucina ma per il resto è un tipo di cucina riproducibile tranquillamente senza spendere questo patrimonio.
        La temperatura di esercizio di questo coperchio si aggira attorno ai 105° e non di più. Per questo puoi usare anche i coperchi in plastica con valvola di sfogo senza patemi d’animo. L’olio a freddo lo puoi usare ma la frittura sarà SEMPRE di bassa qualità e più unta del normale, ovviamente non significa che non sia commestibile, semplicemente potresti ottenere risultati migliori con olio ben caldo a seconda della frittura necessaria.

    • Ciao sono Rosaria,evidentemente si e’ distratta la dimostratrice… chiamami e ti faro’ vedere bene tutte le cotture che vuoi . Provare x credere e’ veramente incredibile l’efficacia di questo prodotto,altrimenti non si venderebbe cosi’ tanto ciao tel. 393 3083762

      • Ciao ragazzi sono Rosaria vendo il MAGIC COOKER da 5 anni x qualsiasi dubbio o incertezze chiamatemi e se volete lavorare con noi non esitate. E’ un lavoro che ci da tante soddisfazioni, tempo libero e tanto guadagno. Ciao da Rosaria tel.3929117579

      • Rosaria, non è un prodotto falso, ma sicuramente non è rivoluzionario. E’ solo un filino meglio di un coperchio normale, molto vicino al classico coperchio con valvola di sfogo che costa dai 5 ai 10 euro.

  2. Io ce l’ho! Me la ha regalata una mia amica che l’aveva avuta con i punti…
    C’era pure un dvd con le ricette che non ho visto e che non so più che fine abbia fatto.
    Di solito giace nell’armadio nel reparto “ma questo a che serviva? / Dovrei controllare meglio i miei impulsi compulsivi per gli oggetti di cucina / ma tutte le str…te me le regalano a me?”
    Ce l’ho da un annetto e lo uso come un banalissimo coperchio, la mia amica disse che accorciava i tempi.
    Guarderò i video e farò qualche prova, anche se sono scettico.

    • Ciao sono rosaria, penso che tu non apprezzi x niente che importanza abbia il MAGICCOOKER. Chiamami e ti faro’ un corso di cucina gratis. Cosi’ capirai bene l’uso e non lo lascierai piu’. (te l’assicuro). 393 3083762

      • Ciao Francesca sono Rosaria e ti volevo chiedere il tuo num. di telefono x lezioni private di italiano. CMQ sei simpaticissima ahahahahah…

  3. A me l’ha regalato mia sorella che lo usa sempre, anche perché non ha un forno degno di questo nome. Io non ne sono entusiasta, anzi quasi quasi dimentico di averlo, ma per friggere le patate è vero che funziona, solo che io non le faccio quasi mai. Per il resto non mi sembra affatto che accorci i tempi, al contrario. Ma forse come diceva Kapakkio, è perché io mi diverto a cucinare con le tecniche più varie e non vedo perchè fare la pizza in padella con il coperchio se il mio forno ventilato funziona a meraviglia.

  4. 1. Magic Cooker è difficile da lavare e pulire poichè al contrario di un coperchio normale è composto da diverse parti assemblate;
    2. Non puoi aprire continuamente Magic Cooker per aggiustare il cibo perchè sennò perde l’efficacia (come spiegato nelle dimostrazioni);
    3. Se guardate le video-dimostrazioni ufficiali di Magic Cooker, le padelle sono tutte con strane proporzioni, questo perchè padelle troppo basse non vanno bene (il cibo attacca). Nel video di dimostrazione usano padelle col manico lungo alte 15 cm (dove le trovi?);
    4. Il fatto che non ti faccia sentire gli odori non è un bene. Se sei un cuoco e ti piace cucinare non puoi nemmeno lasciarti ispirare dal profumo per capire quale ingrediente nuovo osare;
    5. Non si adatta a tutte le pentole;
    6. E’ difficile non far attaccare il cibo, e quando si attacca devi (come spiegato nei video) perdere tempo a far riprendere il bollore, poi togliere la pentola dal fuoco, poi aspettare e poi puoi ricominciare a cucinare;
    7. La pastasciutta cucinata “magicamente” assieme al fondo di cottura e l’acqua è un offesa al patrimonio culinario italiano. Il sale viene assorbito dal sugo e non dalla pasta: come risultato pasta insipida e sugo ultrasalato.

    Cucinare è un’arte, non lasciamo che sia un robot a disegnare la gioconda. ;)

    • bellissima questa chiusura, mi complimento e condivido,io no li ho i coperchi, ero tentata a farli, ma poi credo di aver cambiato idea, perchè sono tradizionalista,voglio godermi gli odori buoni e quelli meno buoni così apprezzo anche di più ciò che metto sotto i denti.

      • Bellissima chiusura ma assolutamente inadatta alla questione che si sta trattando. Non puoi assulutamente disprezzare un oggetto che rappresenta un’evoluzione della cucina tradizionale e non assolutamente una rivoluzione; è un modo di cucinare molto più sano, dietetico e salutare. Non è assolutamente vero che la pasta è insipida e il condimento salato…non so dove tu l’abbia provato !! Vogliamo parlare poi dell’olio che frigge a 98 gradi, senza raggiungere il punto di fumo e quindi senza formare acroleina?? O della pasta che mantiene tutti i suoi principi nutritivi senza che l’acqua di cottura, che normalmente viene gettata via, si porti con se tutto ?? Evidentemente chi ti ha mostrato il funzionamento dei coperchi magici non è stato in grado di farlo al meglio…

    • Ciao, condivido il pensiero di manu, anche per me cucinare è un insieme di sapori e odori, cucinare è un’arte, punto!!!
      Per carità, ognuno utilizza i propri metodi, ma chi qui lascia di continuo il proprio telefono lo fa solo per vendere, e non tutti i comuni mortali sono disposti a spendere 150€ per un coperchio e il problema di non aver la possibilità di assaggiare, secondo me è un limite non di poco conto. Fate Vobis!!!

      • Ma infatti è solo un coperchio con i buchi…non c’è mica bisogno di spendere una fortuna per questi cosi…
        poi la pasta è fatta di farina che per cuocersi omogeneamente deve cominciare la cottura a 100° altrimenti cuoce prima l’esterno dell’interno scuocendo fuori e rimanendo cotta dentro…non si può nemmeno dire che sia risottata visto che non si aggiunge il brodo lentamente (anche se con questo tipo di coperchio lo puoi fare per via della forma).
        Insomma, non da buttare, se costasse 20€ come merita potrei comprarne uno. Ogni euro in più sono soldi buttati.

    • Ciao, io li ho comprati questa estate, mi trovo bene, gli odori di quello che prepari li senti, è il cattivo odore di frittura che non invade la casa. Il coperchio per controllare lo puoi alzare .. non è una pentola a pressione!! Bisogna saperli usare, ciao!

  5. OOOOOOO come tutte le cose se non si sanno usare bene ecco che non servono a niente… io mi trovo benissimo li ho presi da circa 6 mesi e devo dire che la pasta e i risotti vengono buonissimi anche le fritture ovviamente prima di mettere tutto insieme faccio cucinare un po’ il condimento e a metà cottura metto la pasta o il riso… ti aiutano molto specie per chi come me lavora… la cucina non si sporca… utilizzi una sola pentola e non serve il colapasta… io li trovo utilissimi… insomma tra questi coperchi e il bimbi riduco i tempi e riesco pure a invitare amici a cena che rimangono sbalorditi dai miei piatti… cmq un po’ gli odori si sentono… non è vero che non si sentono…

  6. all inizio, anch io la pensavo come voi, credevo fosse solo uno spreco di soldi…poi sono stata invitata ad una dimostrazione,PER CURIOSITà SONO ANDATA e sono rimasta sbalordida, non credevo ai miei occhi;
    NON è VERO CHE I COPERCHI NN SI ADATTANO, MA LO FANNO BENISSIMO, E ANCHE SE IL BORDO FUORIESCE NON HA IMPORTANZA PERCHè FUNZIONA UGUALMENTE.
    PUOI USARE QUINDI QUALSIASI PENTOLA CHE HAI A CASA.
    MAGIC COOKER è STATO CREATO PERFETTAMENTE PER CHI :
    LAVORA,E VUOLE RISPARMIARE TEMPO;
    PER CHI NON SOPPORTA I CATTIVI ODORI CHE GIRANO PER CASA E TI SI ATTACCANO ADDOSSO ( PRIMA MI VERGOGNAVO A FAR ENTRARE QUALCUNO IN CASA DOPO AVER FRITTO IL PESCE,NONOSTANTE USAVO PROFUMI ASPIRATORI ECC…PER NON PARLARE DI QUANDO INVITAVO AMICI A CASA CHE SPESSO EVITAVO FRITTURE PER NON “IMPREGNARLI” DI CATTIVI ODORI. E NON SOPPORTAVO LE MIE FIGLIE CHE QUANDO INIZIAVO A FRIGGERE MI DICEVANO “MAMMA E CHE CAVOLO STAMATTINA HO FATTO LO SHAMPOO E STIRATO I CAPELLI!”E USCIVANO FUORI. NON MI DITE CHE QUANDO FRIGGETE PATATINE , PESCE O CARNE IMPANATA NON VI SENTITE QUELL ORRENDA PUZZA ADDOSSO E SOPRATTUTTO NEI CAPELLI MAGARI APPENA LAVATII! CON MAGIC COOKER QUESTO NON ESISTEE! E GLI ODORI SI SENTONO UGUALMENTE SENZA ATTACCARSI ADDOSSO E RIMANERE IN CASA! LA PIZZA LA FACCIO SPESSO PERCHè PIACE TANTO A TUTTI ED è VELOCISSIMA DA FARE. CON RISULTATO CROCCANTE E SAPORIRO! (CERTO SE POI NON SEI BRAVO NELL IMPASTO, E A STENDERE LA PASTA, OVVIO CHE NON AVRAI BUON RISULTATO! MA POI SONO AFFARI TUOI!IN POCHE PAROLE IO SONO CONTENTA E SODDISFATTA IN PIENO! E IL PREZZO è ACCESSIBILE A TUTTIIIII.
    SE ANCORA NON LI AVETE, V INVITO A PRENDERLI!!! SMACK SALLY ;)

    • Salve, volevo dire solo che non ci credevo anche io….ora sono felice di aver visto la dimostrazione proprio perché non capivo il concetto….Ora io ed tutte le mie amiche ci troviamo benissimo … Si risparmia tanto tempo, non si sporcano molte pentole, si cuoce con il minimo consumo di energia, perchè viene tutto cotto a fuoco lentissimo dopo la fuoriuscita del vapore dal coperchio.
      Siamo tutti molto soddisfatti del nostro acquisto…

  7. E VOLEVO PRECISARE CHE NON LI USO PER LA PASTA.. PERCHE ANK IO SONO TRADIZIONALISTA E ANKE CON IL METODO NORMALE RIESCO COMUNQUE A TENERE I TEMPI ESSENDO ABITUATA. (PERò C è DA DIRE CHE IL SAPORE DELLA PASTA ANKE CON MAGIC COOKER è UGUALE…)
    OTTIMO UTILIZZO PER FRITTURE CHE NN LASCIANO CATTIVI ODORI;
    PIZZA BUONISSIMA;
    TOAST IN POCHISSIMO TEMPO;
    MENO GRASSI PERCHè L OLIO NELLE FRITTURE NON PENETRA LASCIANDO IL CIBO ASCIUTTO CROCCANTE FUORI E MORBIDO DENTRO!
    E INFINE NIENTE SKIZZI PER TUTTO IL PIANO COTTURA E USTIONI!!!

    • se vuoi ed abiti a napoli io a breve farò un’altra riunione,contattami al nr 3285852530
      io li ho comprati da 3 mesi li uso sempre mi hanno fatto risparmiare tempo e denaro,il gusto è eccellente ed io sono una buona forchetta
      lea

      • se qualcuno conosce l’esatto funzionamento dei coperchi “Magic Cooker” vorrei comprarli ma prima vorrei capire

  8. Ciao lucia se vuoi puoi partecipare ad uno dei miei corsi di cucina gratuiti e senza impegno cosi vede bene il funzionamento, ciao ROSARIA 393 3083762

    • Ciao sono Maria Luisa, ho acquistato il coperchio e mi trovo benissimo, pero’ mi e’ stato proposto da una mia conoscente il royal cooking piu’ o meno con le stesse caratteristiche, ma ad un prezzo decisamente maggiore.
      Volevo sapere se anche tu ha avuto modo di veder.
      Che ne pensi?

  9. A tutte le signore “so tutto io” consiglierei di imparare ad usare i coperchi prima di sparare a zero denigrando un prodotto che puo’ essere utilissimo se ben utilizzato..

  10. da come ne parlano, le sostenitrici del magic cooker hanno non pochi interessi nel lodarlo e parlo di interessi economici.
    Signor Oste, com’è il vino?
    140 euro per due coperchi.. almeno una volta le televendite erano convenienti ossia le cianfrusaglie che ti rifilavano non costavano un patrimonio.

  11. e comunque la roba è vistosamente pessima anche nel video dimostrativo, figuriamoci dal vero. E vogliamo parlare della bruschetta con l’olio di frittura? Ma stiamo scherzando? La bruschetta si fa con del sano OLIO NUOVO EVO, preferibilmente un bel muraiolo da frantoio.. oddio che roba.

    • Scusa Lollo,anche io son molto scettico,ma se giudichi il sapore senza assaggiarlo fai la figura dell’ignorante con pregiudizi.
      Io ho assaggiato pietanze cotte con questi coperchi 2 volte : una volta debbo dire che mi han lasciato molto soddisfatto.L’altra invece molto deluso.
      Probabilmente dipende da chi cucina.

  12. Salve ho un dubbio vorrei sapere se l’amido che rimane nella pasta è salutare per una persona che ha il colesterolo perchè ho letto da qualche parte che l’amido fa male per il colesterolo grazie

  13. Preciso che non li vendo ma li adoro! Ho dimenticato cosa sia il forno, la frigitrice, per la pasta mi sto attrezzando….;-)
    Per la pizza consiglio di mettere tra la pentola e il fornello una bistecchiera in modo che il calore sia uniforme e non si bruci la pasta della pizza.
    Provare per credere!

      • mi dispiace per te, rimani con questa tua convinzione e continua a tenere le finestre aperte a dicembre quando devi preparare la frittura di natale.
        io no! scettica ovviamente come tutti all’inizio ho voluto prima vedere per poter giudicare…il risultato? li uso da quasi un anno, uso l’olio della frittura almeno altre 5 volte e sfido chiunque a dire il contrario.
        pasta ottima nei tempi di cottura della stessa e sporchi una sola pentola /padella.
        si adattano a tutte le pentole e padelle che avete a casa efaccio piatti sicuramente più vari adesso di quando non li avevo ( per motivi di tempo).
        aaaa… un’ultima cosa, se il “manico” non è capace a cucinare non è certo colpa dei coperchi!!! :) ci vuole un pò di pratica per capire bene i tempi e le quantità.
        io no voglio convincere nessuno a fare nulla, ognuno è libero di denigrare e sparare sentenze su ciò che non si conosce ma, se non sbaglio, c’è qualcuno che dice che ” solo gli sciocchi non cambiano opinione messi davanti all’evidenza” e io non sono sciocca.. ciao a tutti e buona continuazione con la vostra “cucina tradizionale” io ho deciso di fare un passetto avanti.

  14. Lucy prima di giudicare, prova!Non fidarti mai del parere altrui.Se abiti a Napoli,sarò lieto di mostrarti come funzionano. Tel. 3883482694

  15. cari amici, anche io sono stata invitata ad una presentazione da una mia amica e dopo essere rimasta scioccata per quello che ne è venuto fuori dalla riunione , ho fatto fare la dimostrazione a casa mia, dove ho toccato con mano la vera raltà del magic cooker.ora sono diventata presentatrice , sono agli inizi, ma sono molto carica perchè credo nell’efficacia di questi coperchi. da quando ce li ho faccio tutto con i coperchi e mi viene tutto ottim e sano!!!

    • io li ho appena acquistati..sono rimasta scioccata dalla dimostrazione,pata buonissima, patatine buonissime e pizza squisita!! certo il costo un po’ alto,2 coperchi il grande e il medio 151.90, ma non vedo l’ora di provarli a casa mia!!

  16. Avolo come avvoltoi,si si telefonate che sono DISINTERESSATI, MICA prendono una fetta della torta se comprate.
    Ma riuscite a capire che due pezzi di acciaio inox non arrivano al consumatore, a valere 10 euro? figuriamoci in fabbrica.
    Trovi pentolini discreti in inox a 10 euro oramai….
    E qui ti fottono 140 euro per chiacchiere?
    Per avere cosa? patatine fritte? accozzaglie di piatti discutibili o al max sufficienti?
    Gli odori? c’è la cappa per questo.
    Ci sono oli, discutibili magari dal punto di vista organolettico, ma che non fanno odore, che olio han usato?
    Provate a fare una lista di cose che potete prendere con 140 euro…
    vediamo 49 euro forno elettrico ventilato da 20 litri resistenze quarzo, vetro temprato curvo
    A seconda 50-100 euro friggitrice elettrica eco o inox 2-3 litri con tanto di termostato filtri e fritt perfetti
    59 euro circa pentola pressione elettronica elettrica tutta automatica per minestroni, risotti, carne pesce legumi e frutta.
    Ecc ecc
    Ma no due coperchi e dei buchi, son mille volte meglio….
    Ehm ma qualcuno ha provato a pigliare un coperchio da 4 soldi in alluminio e fare buchi simili e vedere un confronto?
    Tanto per capire quanto è l’effetto placebo….

    • certo a meno di 140,00 puoi prendere tutto quello ke dici tu ma da usare cosumando tantissima energia elettrica…..mentre con i coperchi MAGIC COOKER ne risparmi tantissima….se pensi ke nn userai più il forno la friggitrice vaporiera grill microonde e tostapane….pensaci un pò….e poi nn costano tassativamente 140,00…ne puoi prendere uno soltanto e poi adesso c’è una fantastica offerta…acquistando il diametro 31 al costo di 85,90 aggiungendo soltanto 14,00 puoi avere anke il diametro 25 ke acquistato da solo ha il valore di 6o,90………….io come avrai capito sono una consulente MC e chiamo spesso i miei clienti e sono soddisfatta ……….SONO FAVOLOSIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  17. Anche io ero dello stesso parere. Mia moglie li ha visti in opera a casa di amici e li ha comprati,senza andare ad alcuna dimostrazione. Adesso ho cambiato parere,in quanto abbiamo risolto le “controversie” per le fritture, che a me piacciono molto, inoltre tutto quello che mia moglie cucina con i coperchi magici(praticamente tutto)ha tutt’altro sapore e sicuramente fa meno male. Adesso mia moglie fa la presentatrice MC in quanto sa di non fare brutte figure con le persone che acquistano i prodotti da lei proposti.
    ABBI FEDE!!!!!!!!!

  18. provate a usare il m.c. come una bistecchiera:carta da forno inumidita sul fondo della padella e bistecca leggermente unta da girare dopo qualche minuto. Va benissimo anche col pesce: se usate un pesce intero non toglite le scaglie.

  19. Sono due mesi che ho i Magic cooker, non sono una venditrice, ma vi posso assicurare che li uso quotidianamente. Ci faccio di tutto, pasta, risotti, fritture fantastiche, secondi, crostate e torte per la colazione. C’ è voluto un po’ di tempo per comprenderne bene il funzionamento ma ne è valsa la pena. Ho sempre cucinato e dedicato tempo alla buona cucina ma forse sono diventata più esperta della mia dimostratrice. Bisogna provarli nel modo giusto prima di commentare in negativo!

  20. Ciao a tutti,
    anche io ho comprato i “coperchi magici” ma non sono i MagicCooker, sono i Royal Cooking. Ho contattato entrambe le aziende ed ho visto entrambi i prodotti. Ad un primo sguardo sembrano avere le stesse funzionalità ma, dando un’occhiata ai coperchi usati dalle presentatrici ho notato che il MagicCooker è molto leggero, ha 3 solchi per adattarsi alle pentole (quindi su pentole di dimensioni più grandi o più piccole non va bene, balla un po’) e le pentole che regalavano non mi sono piaciute: sembravano delle pntoline da 2€ che si vendono al mercato rionale.
    Il prezzo è competitivo: mi hanno proposto 4 coperchi a 200€. Ho notato però che uno dei 4 coperchi in realtà era un mezzo coperchio: praticamente hanno preso il coperchio normale, ci hanno tolto il cappello sotto cui fa la condensa e ci hanno messo il pomo. E i fori che servono a far uscire il vapore? Mistero.
    Dei Royal Cooking invece mi sono innamorata: sono molto più pesanti e la presentatrice mi ha spiegato anche il principio fisico grazie al quale funzionano. Sono più veloci e sono di un materiale diverso mentre i magic cooker hanno delle parti in plastica (e io non cucinerei mai nella plastica), quando mi ha fatto vedere il termometro che ha messo nella pentola, non ho avuto più dubbi! Il prezzo è lo stesso: 2 coperchi e una pentola a poco più di 200€. I ragazzi poi sono disponibilissimi e mi chiamano almeno ogni 2 mesi per sapere come va.
    Funzionano davvero e non accendo più il forno, né devo aprire le finestre per far uscire la puzza di cavolo o frittura. Una bomba!

    • Ciao sono Marco Ferrari e sono il titolare della azienda magic Cooker , spero di scrivere tutto in italiano perfetto , se non fosse così spero che possiate scusarmi ho la 3 media ( insomma sono ignorante ) , sono felice per i commenti positivi , anche io credo che più di qualche commento positivo sia stato scritto da consulenti che lavorano con me in Magic Cooker , ringrazio le clienti che invece hanno scritto commenti spontanei , il mio obiettivo è quello di avere clienti soddisfatti ! per le persone che li hanno e non li utilizzano possono andare sul sito web http://www.magiccooker.it scriverci e faremo il possibile per farveli utilizzare nel modo giusto , per tutti quelli che hanno scritto un commento senza aver provato il prodotto , mi chiedo : come si fà a giudicare un prodotto che non hai provato ? capisco che ci fregano o almeno ci provano tutti i giorni , ma credo che al mondo esistano anche persone serie , sarebbe triste il contrario , per chi ha scritto questo blog ( complimenti i blog che parlano male di prodotti fanno più scalpore e più visite di quelli che parlano bene , e nel frattempo con le pubblicità si incassano soldi) , ma non ti sembra brutto fare soldi sulla pelle di persone che hanno investito tutto quello che avevano in un progetto ? hai visto una presentazione e le patatine sapevano di pesce ? ma per favore !!!!! per quanto riguarda i pentolini che si trovano a 10 euro in acciaio 1) sono fatti in Cina , 2 sono fatti con materiali che contengono piombo , 3 sono fatti con uno spessore ridicolo 4 sono lucidati con sostanze nocive 5 tutto questo viene liberato in natura con inquinamenti catastrofici 6 tolgono il lavoro agli italiani . però hai risparmiato !!!!! non importa abbiamo risparmiato !!! poi ho letto un messaggio di una persona che ha dovuto perdere veramente tanto tempo per scrivere tutti i vantaggi alla rovescia , la mia domanda è : ma che ti abbiamo fatto ????????? sono pronto a prendermi tutte le risposte negative in merito , ma ogni volta che leggo questo blog , mi aumenta la pressione e non importa ciò che scriverete in risposta , vorrei solamente che chi scrive , lo facesse con nome e cognome , come ho fatto io e si prendesse la responsabilità di quello che dice ! io lo ho fatto !

      • Salve, ho dato la possibilità ad una dimostratrice di venire a casa mia per la presentazione la settimana prossima, però visto che non la conosco benissimo, e ne ho sentite di tutti i colori, vorrei sapere da Lei che è il titolare quali sono i vantaggi per chi ospita, se il prezzo varia in base alla persona che viene, e se è possibile acquistare un solo coperchio o obbligatoriamente due…. Inoltre la marca è sempre la stessa? La signora che deve venire parla di Mènage!!! Mi scusi se Le ho fatto tutte queste domande ma sa com’è, bisogna sempre accertarsi…. La ringrazio e spero in una Sua cortese risposta.

      • QUESTO MESE PER CHI CI ORGANIZZA UNA DIMOSTRAZIONE , CON 4 OSPITI CHE NON CONOSCONO IL MAGIC COOKER SI HA IN REGALO un magic cooker baby del valore commerciale di 35,50 (gratis ) , i prezzi li puoi trovare sul nostro sito http://www.magiccooker.it e puoi comprare quello che vuoi , se ritieni che non siano di tuo gradimento puoi anche non acquistare ! i coperchi che vendiamo noi si chiamano solo Magic Cooker e sono marchiati Ginori . dal momento dell’acquisto avete 60 giorni per utilizzare il prodotto e rendercelo se non soddisfa le vostre esigenze . Spero di essere stato esaustivo , Marco Ferrari

      • sig marco,le scrivo x saxe cosa bisogna fare x diventare dimostratrice e quali sono le % di guadagno,sono di taranto e cerco il numero di telefono della concessionaria di zona,mi può aiutare?

  21. Ciao a tutti a proposito dei coperchi “”MAGIC COOKER “”
    Qualsiasi commento si faccia è indiscutibile il loro valore.
    Ho cominciato ad usarli circa 7 mesi fa, sono di Bari e si sa che da noi cucinare è la prima cosa, e li ho trovati subito sorprendenti a tal punto che sono diventata dimostratrice.
    Era un vero peccato essendo io casalinga non far provare questi coperchi a tutte le persone che conosco, va’ talmente bene che ognuno si fa 2 conti in tasca e dice:
    il costo è molto basso, costano quasi come dei coperchi normali, mi fanno risparmiare :gas, luce, tempo, e non da meno acqua,detersivo,ecc. ecc.,posso cucinare qualsiasi cosa, per non parlare di chi non sa cucinare impara in un battibaleno, che vogliamo di più?
    Il costo anche del set di base 2 coperchi + il baby si ammortizza nel giro di pochi mesi.
    Ditemi ora ai più scettici che volete di più????
    Ciao a tutti

  22. mi dispiace per te, rimani con questa tua convinzione e continua a tenere le finestre aperte a dicembre quando devi preparare la frittura di natale.
    io no! scettica ovviamente come tutti all’inizio ho voluto prima vedere per poter giudicare…il risultato? li uso da quasi un anno, uso l’olio della frittura almeno altre 5 volte e sfido chiunque a dire il contrario.
    pasta ottima nei tempi di cottura della stessa e sporchi una sola pentola /padella.
    si adattano a tutte le pentole e padelle che avete a casa efaccio piatti sicuramente più vari adesso di quando non li avevo ( per motivi di tempo).
    aaaa… un’ultima cosa, se il “manico” non è capace a cucinare non è certo colpa dei coperchi!!! ci vuole un pò di pratica per capire bene i tempi e le quantità.
    io no voglio convincere nessuno a fare nulla, ognuno è libero di denigrare e sparare sentenze su ciò che non si conosce ma, se non sbaglio, c’è qualcuno che dice che ” solo gli sciocchi non cambiano opinione messi davanti all’evidenza” e io non sono sciocca.. ciao a tutti e buona continuazione con la vostra “cucina tradizionale” io ho deciso di fare un passetto avanti

  23. ciao ho comprato il trio dei coperchi magici , mi trovo benissimo e cucino di tutto …….una mia amica ce l’ha con il pomello blu e mi ha detto che i miei con il pomello rosso contengono una sostanza dannosa …….mi potresti dare informmazioni piu’ chiare ??????grazie

  24. Qualcuno ci spiega i materiali con cui sono prodotti questi coperchi,io ho sentito parlare persino di radiazioni,magari è un processo più che altro magnetico/chimico degli elementi perché mi risulta strano credere alla parola magic….quindi spiegate anche a chi magari ne può capire di più il processo di “cottura” e specificate tutti i materiali…io premetto che cucino nell’acciaio e la pizza in una mia pentola la faccio cmq in 5′ circa….

  25. Sono solo specchietti per le allodole i coperchi del Mago Silvan, utili solo per far racimolare qualche soldino a chi li vende (e che mette commenti positivi). Li ha comprati mia madre convinta da una vicina di casa (che li vendeva), usati 2 volte e riposti in un mobile: olio che nn puzza…pasta cotta assieme al condimento lasciando l’amido nello stesso? Andate a comprarvi i 4 salti in padella, e non dite di saper cucinare!

    A chi vorrebbe acquistarli: fate prima a bucare con un trapano un vecchio coperchio e metterci un piattino da caffè sopra : puff..ecco la magia!!!!

  26. ok , i coperchi per fare la pizza come e il fritto , mi ricorda tanto la gente che usa il microonde per scaldare il latte o farci il caffe’ solubile.
    la cucina e’ un’arte, per chi non distingue un porcino da un chiodino o una bistecca di pollo da una sogliola , possono pure andare bene. ma la cucina seria ,saporita e bilanciata e’ tutta un’altra cosa. voto 4 per la capacita’ di ridicolizzare un’arte sacra.

  27. Bah, li ho visti all’opera di persona e non mi sono sembrati un granchè. Riescono ad affascinare solo chi ha un tipo di cucina dozzinale e non bada al gusto. Malgrado i fenomeni descritti da chi li vende, con gli stessi soldi consiglio di acquistare una bella pentola a pressione e una friggitrice (e si risparmia anche).

  28. Buongiorno,
    ho assistito una settimana fa alla dimostrazione di questi coperchi. Tutto vero quello che viene promesso, friggono senza odori, cuociono in meno tempo, cuociono anche la pizza… però… CHE PREZZI!!!
    Guardandolo non mi sembrava nulla di speciale, nessun meccanismo strano e ho provato a farlo da sola con 2 coperchi che avevo in casa, male che andava avrei buttato un coperchio da 4euro(quello forato con un normalissimo trapano)
    costo…. 0 euro (avendo già i coperchi in casa)!!
    FUNZIONANO COME GLI ORIGINALI.
    a me spiace ma io per un coperchio 100euro (mi piaceva quello quadrato) non riuscirei mai a spenderli, considerando che di materiale ci saranno si e no 10euro.
    ora ho il mio coperchio magico fatto in casa e sono soddisfatta. :)

  29. li ho visti e non mi hanno impressionato nemmeno un poco. preferisco cucinare per la mia famiglia come mia madre mi ha insegnato: il fritto a basse temperature non mi interessa, qualche minuto in più per fare insaporire il cibo non mi ucciderà, la pizza la farò sempre nel forno come tradizione… resto come sono, che se li tengano pure.

  30. Ho assaggiato il fritto “sano” (a quanto dice chi vende i coperchi) del magic cooker a 97°, dietro promessa che i risultati sono simili ad un comune fritto: non è vero,il sapore infatti cambia, e di brutto!! Non riesco a capire il livello di degrado delle papille gustative di chi dice che friggere a bassa temperatura dà ottimi risultati. Per avere un fritto BUONO e SANO (senza alterazione termica dei grassi) l’importante è non superare mai il punto di fumo dell’olio: quello di oliva è il migliore, ma è meglio tenersi sempre sotto ai 180°. E anche se friggere nelle normali padelle provoca il caratteristico odore, chissenefrega? Il risultato croccante e gustoso del fritto tradizionale sicuramente compenserà…che se li tengano pure i coperchi magici.

    • fino a qualche giorno fa potevi trovare i miei su ebay. me li sono levati con estremo piacere, anche se ci ho perso un po’ sul prezzo pagato : erano stati usati solo 4 o 5 volte e poi buttati in cantina per un anno. spero che la tizia che li ha comprati possa avere l’entusiamo di coloro che vengono a rifilarli a casa. personalmente non ho visto i grandi miracoli che descrivono e che uno si aspetta dopo averli pagati un botto, e poi, per carità, la pasta cotta direttamente dentro al condimento come consigliano loro è la peggiore ciofeca che uno possa fare..e c’è gente che dice anche che viene bene!!!

  31. Oggi ho partecipato ad una rappresentazione di questi “PRODIGIOSI COPERCH” la Rapp ci ha mostrato una nutrita documentazione del dott Veronesi in merito (vera?) diceva i coperchi non fanno condensa e in realtà li ha asciugati più e più volte poi friggere nello stesso olio 7 volte tutto da discutere anche se la cottura avviene a 100g poi la magia del dito nel olio che frigge signori è una sola guarda caso la prova viene fatta con prodotti surgelati ecco la magia n realtà quello che frigola non e’ l’olio a temperatura ma l’acqua contenuta in gran quantità nei surgelati che allo scaldarsi dell’olio evapora e da l’effetto bolle in realtà l’olio non è a 100* ma a 45 gradi dando al tatto un senso di caldo tiepido ha vantato che la pietanza cotta con quel coperchio aveva un sapore più accentuato altro falso la pasta era priva di sapori aggiunti .
    In oltre la frittura se ben fatta in olio ben caldo (senza raggiungere il punto di fumo) e in quantità non esagerate aiuta il fegato
    Passiamo alla carne ai ferri la rapp sapete cotta alla piastra fa male perché si brucia ma con il magico coperchio ottenete le stesse strigliature e non fa male altra bufala perché se la carne diventa scura e bruciata poco importanza ha di come vi è arrivata la differenza può esserci se voliamo parlare scientificamente se cuocerla sul barbecue a carbonella, a legna o a gas.
    App la frittura fatta con quel coperchio puzza uguale solo che raffreddandosi l’aria prima di fuoriuscire dal coperchio le molecole di acqua ove risiedono parte degli odori tendono a diffondersi meno rapidamente tante’ che come aprite il coperchio gli odori si sentono e come e l’olio anche se a 100g ha intrappolato gli odori di tutte le pietanze cucinate al suo interno
    per non parlare del costo sproporzionato per un coperchio del genere a chi mi legge consiglio di allenarsi e imparare a cucinare rispettando stagionalità alimenti e temperature e riuscirà lo stesso a mangiare sano e senza conseguenze per la salute. come dice una legge della fisica (TUTTO SI TRASFORMA NULLA SI DISTRUGGE)

  32. Li ho visti in funzione, e meritano solo un giudizio pienamente negativo: non fanno in pratica nulla di quello che promettono,e l’unica magia che compiono sono quando a maneggiarli sono abili dimostratori che con abilità di attori consumati cercano di rifilarli a prezzi spropositati.

    Caldamente consigliati a creduloni,spendaccioni e a chi non ha idea di cosa sia veramente CUCINARE.

  33. ciao,
    sarei tentata ad acquistarne uno, ma dopo tutti i feedback negativi ci sto pensando un po’ su’ anche se alcune mie amiche lo hanno comprato dicendo di trovarsi bene…sono indecisa anche perchè ovviamente il costo è esoso. poi ci sono diverse marche con stì coperchi magici coi buchi: saimac, betti, ginori, magic cooker, wonder cooker(non so se è lo stesso di magiccooker), altro e royal cooker sapete dirmi se sono della stessa ditta ma con nomi differenti? buon proseguimento a tutti.

    • Ciao, io ho ricevuto i magic cooker da poco come regalo di natale da una mia cara amica che li usava e ne era entusiasta.Siccome mi dimostravo scettica riguardo ai suoi piatti che andavano oltre i miei canoni di cucina, ha pensato bene di farmene dono per poterli testare una volta avuti, credendo in una mia facile conversione dopo l’uso. Ebbene, devo dire che questi coperchi sono come si suol dire “senza infamia e senza gloria” : cioè, sono dei coperchi materialmente di discreta qualità, effettivamente sono pesanti e fanno sfiatare il vapore, e possono andar bene per cucinare senza grassi o per fare la pizza ecc… Invece per quanto riguarda le altre loro decantatissime qualità sono inconsistenti, ad esempio il fatto di poter friggere per più e più volte con lo stesso olio? Non è vero, il gusto rimane e poi non mi sognerei mai dopo aver fritto del pesce, di colare e conservare l’olio fritto per le prossime 6 o 7 volte. Per quanto riguarda ancora il fritto, non mi soddisfa, sono abituata ad un fritto di qualità, e la prova del calamaro ha dato come risultato un fritto molliccio, mangiabile ma non di gusto. Non è vero che mantiene l’olio “freddo” , mentre invece gli odori sono in effetti parzialmente attenuati, ma se provi a sollevare il coperchio escono tutti, e con gli arretrati! Per tutto il resto, sono come dei coperchi normali (e grazie che quando uno cuoce con un qualsiasi coperchio, il cibo cuoce prima!!) e se a qualcuno piace fare i primi cucinandoli assieme al loro condimento, padroni di farlo: ma che non osino dire che sono anche migliori della cucina classica; e anche come tempo risparmiato, è davvero esiguo.Per cui, se vuoi provarli prendili pure, diciamo che puoi usarli come sfizio per alcune cose…personalmente io li ho ricevuti appunto come regalo, ma resto nella mia convinzione che se avessi dovuto comprarli, per il mio tipo di cucina, non lo avrei mai fatto. Le alternative come pentole a pressione e friggitrici possono effettivamente darti soddisfazioni culinarie superiori.

    • Ciao capisco la tua confusione, effettivamente ci sono diverse aziende, io per esperienza ti dico che il mio primo acquisto è stato molto deludente poi ho conosciuto e compreto il Royal Cooking e ne sono rimasta cosi colpita e felice di aver fatto un ottimo investimento che dopo un anno ho deciso di farlo conoscere.

      • Ciao capisco la tua confusione, effettivamente ci sono diverse aziende, io per esperienza ti dico che il mio primo acquisto è stato molto deludente poi ho conosciuto e compreto il Royal Cooking e ne sono rimasta cosi colpita e felice di aver fatto un ottimo investimento che dopo un anno ho deciso di farlo conoscere.

  34. divertente come con diversi nomi ci siano post con intere frasi identiche (“scioccata” dalla presentazione, “colpita e felice”).

    Sulla frittura: il coperchio impedirà forse agli odori di uscire, ma non è che impedisce al cibo di stare immerso nell’olio a friggere.

    Sulla temperatura: non ho visto la presentazione, ma generalmente la temperatura di ebollizione varia al variare della pressione. In montagna, infatti, l’acqua arriva a ebollizione prima dei 100 gradi, perchè c’è meno pressione. Con la pentola a pressione la temperatura di ebollizione arriva fino a 120 gradi (per questo la cottura è più rapida, e ci sono una serie di vantaggi illustrati bene nei libri di cucina molecolare).

    Cuocere la pasta a meno di 100 gradi, o fritture a meno di 100 gradi, non è un auspicabile, perchè ne perde di qualità la cottura. E non è un’opinione, ma un fatto.

    • ed è da notare come stranamente quasi tutte quelle scioccate, colpite e felici si rivelano essere alla fine delle zelanti venditrici che hanno fatto un ottimo investimento (nel rifilare sti coperchi) XD

  35. PS la pasta cotta dentro il condimento è una trovata che avevo già visto tempo fa in Francia. Una porcheria, solo degli stranieri potevano apprezzarla.

  36. Maddaiiiiii ragazziii: sono coperchi coi buchi…COPERCHI COI BUCHI!!!
    Ma che miracoli e miracoli.Per quanto riguarda il miracolo dell’olio a bassa temperatura che frigge benissimo e croccantissimo e asciuttissimo, profumatissimo e riutilizzabilissimo per più e più volte e anche meglio del fritto tradizionale,pare che nella confezione del coperchio ci sia allegata una fornitura di olio di Lourdes.
    E per quanto riguarda il rendere un piatto di pasta più buono ammonticchiando il tutto in pentola e lasciare cuocere nel condimento,il miracolo consiste nel sentire che c’è anche a chi piace!
    Chissà come verrebbe cuocerci col coperchio una bistecca di Bufala..

  37. Ciao,
    l’altra sera ci stavamo accingendo a friggere delle castagnole nel metodo classico, quando una a mica di mia cognata dice che se avessimo avuto il M C avremmo potuto friggere senza fare puzza partendo da olio freddo … al che mia cognata le dice che mia mamma (sua suocera) li aveva … detto fatto preso il MC che mia mamma ha ammassato sotto al mobile insieme ai tanti strumenti che si comprano ma che si usano molto di rado…
    Comunque sta ragazza che fa anche la presentatrice comincia a mettere le castagnole nell’olio freddo e poi accende il gas e dice che non bisogna aprire finchè non fa vapore a quel punto le castagnole sarebbero state cotte … io sempre scettica ma la lascio fare …. in effetti la puzza è pochissima … se avessimo fritto nella maniera tradizionale la puzza sarebbe stata molto molto di più … e la cucina neanche uno schizzo di olio …. però … le castagnole non erano asciutte… aprendole si vedeva proprio l’olio, al sapore mangiate calde appena fatte magari non si avverte subito ma erano pregne di olio. Inoltre lei asseriva che con lo stesso olio si potevano fare più fritture ma che in quel caso però l’olio schiumava a causa del lievito contenuto nell’impasto delle castagnole. Insomma sono rimasta scettica … non friggo spesso me quando lo faccio voglio il fritto classico in abbondante olio a temperatura giusta e un fritto croccante e asciutto … molto più asciutto di quello ottenuto col MC. Questa è la mia esperienza.

    • Se lo fanno io mi unisco alla festa,grande sola sto coperchio. E se fanno le perizie col fritto misto non intendo mangiarne oltre: fritto a bassa temperatura diventa zuppo d’olio come un frollino bagnato nel latte,bleah

Lascia un commento

1. Ospite
Commenta subito
2. Iscritto a Facebook o Twitter
Commenta con il tuo profilo social
accedi
3. Iscritto a spigoloso