avatar

Cucina Naturale | Grissini con il lievito madre


Appuntamento con la cucina naturale su Spigoloso, oggi parliamo di lievitati. Visto che Cristina ha spiegato come fare il lievito naturale in casa, senza composti chimici, semplicemente con acqua, farina, olio e miele; prendo la palla al balzo e provo ad approfondire l’argomento parlando di grissini.

E’ vero, siamo tutti affascinati dal il modo in cui questo mix di ingredienti fermenta diventando un agente lievitante, ma per gli appassionati panificatori il lievito madre è una bella fonte di stress. Una creaturina mica facile da domare, richiede pazienza, tempo e molte cure. Però, volete mettere la soddisfazione?

Le maestre indiscusse in questo campo sono senz’altro le sorelle Simili e persino loro, a volte, non riescono a tenerlo a bada. Le Simili hanno scritto diversi volumi sull’argomento, e anche la mia ricetta dei grissini prende spunto da una delle loro. Però ho eliminato l’olio, ottenendo lo stesso un buon risultato.
I GRISSINI RUSTICI CON LIEVITO MADRE
(per una ventina di grissini)
150 gr di lievito madre
200 gr di farina 00
1 cucchiaino di malto d’orzo
1 cucchiaino di sale
80 gr di acqua (o qualcosa in più)
tuorlo d’uovo per pennellare
semini vari per aromatizzarli (sesamo bianco e nero, sale affumicato, peperoncino)

- Lasciare il lievito madre a temperatura ambiente per almeno mezz’ora prima di iniziare la preparazione.
- Disporre la farina a fontana, al centro rompere il lievito a pezzi anche grossolani e aggiungere l’acqua tiepida.
- Impastare un pò e unire il malto e il sale, lavorare l’impasto per circa cinque minuti, deve risultare liscio e omogeneo.
- Formare una palla e lasciarla lievitare almeno due o tre ore.  Trascorso tale tempo, riprendete l’impasto e formate delle striscioline di pasta con le mani, a me piacciono un pò sottili voi potete anche stendere la pasta con un mattarello e tagliare con una rondella delle strisce della larghezza che preferite.
- Per ottenere i grissini “arrotolati” fare una strisciolina lunga il doppio di quelle normali piegarla a metà e intrecciarla come qui (min. 4:45).
- Disporre i grissini sulla carta forno pennellarli con il tuorlo in modo da far attaccare i semini che avete scelto all’impasto. Io ho usato sesamo bianco e nero, sale affumicato e per alcuni del peperoncino in polvere.
- Cuocere a forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.
Elisa Ceccuzzi è l’autrice del blog Kitty’s Kitchen.
[Fonti: YouTube, Ibs]

3 commenti a Cucina Naturale | Grissini con il lievito madre

  1. proprio stamani ho nutrito la mia creatura. domani la userò per farci qualcosa, tipo questi grissini ad esempio :-) che dici, se uso il miele al posto del malto (che non ho) va bene lo stesso?

  2. Pingback: Grissini rustici · Kitty's Kitchen

Lascia un commento

1. Ospite
Commenta subito
2. Iscritto a Facebook o Twitter
Commenta con il tuo profilo social
accedi
3. Iscritto a spigoloso